Ho impiegato diversi giorni prima di scegliere la mia parola, quella che sento possa caratterizzare di più il mio nuovo anno appena iniziato, me la sono presa anche comoda.

Sono giorni che penso e ripenso.

Dormono tutti, è domenica pomeriggio, stamane abbiamo smontato l’albero e finalmente sono riuscita ad accendere il pc.

 

Prima di scegliere ho pensato a tante altre parole (rinascita, crescita, identità, passione, consapevolezza, meraviglia, realizzazione, gratitudine), ho letto inoltre quelle di molti di voi, ma quella che ho scelto per me è TEMPO.


T E M P O

Per me, solo per me, per ricominciare a pensare, a mettere nero su bianco cosa voglio essere.

 

Tempo per ricominciare a scrivere della mia vita da mamma, ma non soltanto.
Tempo per sentirmi bene.
Tempo per crescere e fare quello che amo.
Tempo per il mio blog, per imparare, per fare formazione.

Tempo per viaggi di lavoro, per studiare, per progetti nuovi ed entusiasmanti.

Tempo per incontri importanti programmati e non.

Tempo per credere di nuovo in me.

Tempo per le mie passioni, per camminare, per rimettermi in forma, per ascoltare il vento, il rumore del mare, la musica che amo (non solo dei cartoni animati che guardano i miei bimbi).


Per dipingere, per scrivere su un vero quaderno, per imparare tecniche di lettering.
Tempo per riposare, per fare le cose con lentezza, per dormire qualche ora in più (non chiedo tanto eh), per andare a fare shopping solo per me.


Tempo per mio marito, solo per noi due, per noi come coppia, succede davvero raramente.
Tempo per sentirmi ancora importante per lui come prima della nascita dei nostri figli.

 

Tempo per le mie due splendide creature, loro che riempiono le mie giornate.
Tempo per il grande che ha bisogno di più attenzioni, e tempo per il piccolino che gattona e distrugge tutto quello che incontra.

Tempo di sorrisi, abbracci in quattro, di canzoni urlate e ballate insieme,

Tempo per cucinare insieme, con la disordinata ma piena di gioia.

Tempo di televisione accucciati sul divano sotto le coperte e di nanne presto.

 


Tempo per vivere con amore ogni singolo giorno di questo duemiladiciotto.

 

Questo post nasce dal progetto lanciato su Instagram da @machedavvero, @likemiljian, @manuelavitulli, @thepinkdumpling,@miprendoemiportovia, @ilfruttodellapassione.

Le ringrazio perché ho letto pensieri bellissimi e profondi, se non le conoscete seguitele, sono sei donne incredibili.

 

La foto che ho scelto è una delle mie preferite, ha immortalato il primissimo incontro di Samuele e Diego: loro sono il mio tempo più prezioso, ieri oggi e domani

Se avete voglia di condividere la vostra parola, scrivetemi, su Instagram ne troverete di bellissime, andate a leggere cerando #lamiaparola2018.

 

Buon anno a voi :)

Alessandra

**************************************************************************************************************

Seguimi anche sulla pagina Facebook e su Instagram

 


SEGUIMI SU
INSTAGRAM
Alessandra Partescano - ilbellodiesseremamma.it - Tutti i diritti riservati 2015