“Ci sono emozioni che non si possono raccontare ma soltanto vivere” questa è la sintesi di una giornata incredibile che vi ho già raccontato con diverse foto che riguardano il giorno del nostro matrimonio.

Quel 15 luglio è stato indimenticabile, non solo per il nostro pronunciato si: ma perché quella mattina ci siamo alzati scoprendo di un nuovo arrivo per la nostra famiglia.

 

 

Un’emozione fare il test e scoprire dopo neanche i (famosi) tre minuti che quelle due lineette erano comparse, questa volta nitidissime!

Nei giorni precedenti al grande evento ero stata male; di quelle volte in cui ti senti male e non capisci il perché, pensi sia il caldo, pensi che ti stia arrivando il ciclo, ti viene la febbre a 38 ed invece il tuo corpo ha già accolto una nuova vita: un sogno che si realizza, anzi direi due sogni in un giorno!

 

 

Sono stati mesi leggermente difficili, come per Samu, non sono stata in forma, normalissimi sintomi di una gravida, che però con un duenne hanno reso la nostra estate un po’ più lenta.

Adesso che siamo già al quarto mese, sembra vada leggermente meglio, anche se a giorni alterni, così spero di non annoiarvi nel raccontarvi passo dopo passo questo nuovo arrivo!

 

A prestissimo 

Alessandra 

#ilbellodiesseremammabis

 

Ph. Studio Mooz 

 

 

**************************************************************************************************************

Seguimi anche sul mio profilo Instagram e sulla pagina Facebook


SEGUIMI SU
INSTAGRAM
Alessandra Partescano - ilbellodiesseremamma.it - Tutti i diritti riservati 2015